Teramo

Tutte le peculiarità della regione Abruzzo

Città di Teramo

Questo è quello che offre Teramo a chi la sceglie come meta della propria vacanza. La cittadina, posta vicino al confine con le Marche, racchiude in sé tutte le peculiarità della regione Abruzzo.

Situata nelle dolci colline che dalle alture del Gran Sasso giungono degradanti verso il mare Adriatico, permette al turista di godere appeno del verdeggiante paesaggio abruzzese.

In hotel, bed and breakfast, campeggio, villaggio o camper, qualunque sia il tipo di vacanza scelta, le moderne strutture ricettive e il personale preparato e disponibile, fanno di Teramo una delle mete abruzzesi per eccellenza, in cui le famiglie con bambini sono le benvenute.

Alle giornate nella spiaggia d'Argento, si possono unire le visite alla città di Teramo, il cui centro storico testimonia l'origine preromana: nei suoi vicoli, passeggiando tra i palazzi storici e le antiche chiese, vi troverete rapiti in un'atmosfera fuori dal tempo. Meritano una visita il Duomo, costruito in stile romanico nella parte inferiore e in stile gotico nella parte superiore; il Santuario della Madonna delle Grazie, poco fuori la città, molto caro ai pellegrini del territorio; il museo Archeologico e il Museo Civico.

Con la primavera iniziano le manifestazioni e gli eventi caratteristici della città di Teramo: sagre, rassegne d'arte, tornei sportivi, concorsi artistici e anche la notte bianca.

Per gli amanti dello shopping nel centro storico è possibile trovare tanti negozi e a pochi chilometri da Teramo i grandi centri commerciali. Per una serata in compagnia non c'è niente di meglio di un buon ristorante, dove assaporare i piatti tipici abruzzesi, dalla carne, al pesce, troverete sicuramente il piatto per voi! Il turismo gastronomico è infatti uno dei più importanti nella zona: molti gli agriturismi dell'entroterra che durante tutto l'anno offrono menù tipici, con i prodotti biologici coltivati direttamente dalle aziende agricole del territorio.

Teramo è il punto di partenza per itinerari di grande interesse naturalistico e culturale. Relax e verde al parco nazionale del Gran Sasso, nei pressi della città, vero paradiso per gli amanti della natura e degli animali, che qui hanno la possibilità di osservarli in un'area protetta, ma liberi nel loro habitat. E' anche possibile mangiare e dormire nel territorio del Parco Nazionale.

Capoluogo ricco di storia e di cultura, Teramo, conserva ancora le testimonianze delle antiche dominazioni, presso la Necropoli di Campovalano, a Campli, sito archeologico di grande interesse antropologico, in cui sono stati riportati alla luce i resti di oltre 600 tombe risalenti ad un periodo compreso tra la fine dell'età del Bronzo e l'età romana.

Nelle rievocazioni storiche, nelle sagre che soprattutto d'estate catalizzano l'attenzione dei turisti, si può riscoprire la tradizione di una città saldamente legata al suo passato e alle sue radici, ma con una cultura vivace, testimoniata dall'Università, dal Laboratorio di Fisica Nucleare più grande al mondo, il vicino Osservatorio Astronomico (a Collurania) e l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale.