GIOCHIAMO IN SPIAGGIA

giochi-da-spiaggiaUno dei periodi dell’anno più desiderati da adulti e bambini è sicuramente l’estate, con le vacanze, il mare, il sole, la spiaggia. Per gli adulti significa spesso riposo, mentre per i bambini è voglia di giocare, ma per tutti è divertimento.

La regola numero uno per far divertire i bambini è quella di far passare loro più tempo possibile all’aperto: se avete organizzato una vacanza al mare questo è il momento giusto per sfruttare gli spazi aperti.

Come unire il tutto? Basta davvero poco per soddisfare chiunque.

Innanzitutto bisogna assicurarsi di avere a disposizione secchielli, palette, carta da giornale, bacinellle, biglie, racchettoni, palle, ecc…

Se i bambini sono proprio piccoli e non camminano, dovranno essere seduti su grandi teli da mare, all’ombra, o nel passeggino che gli permetterà di stare comodi e vedere cosa accade intorno a loro, mentre per quelli intorno ai 2 o 3 anni si può utilizzare una mini piscina in cui far giocare i bambini con l’acqua.

Chiaramente la sabbia la fa da padrone per i giochi dei bambini più grandi. Sulla spiaggia è possibile giocare con i racchettoni, fare piste per giocare con le palline, si possono fare gare con le bocce, per non parlare dei fucili e le pistole ad acqua che divertono sia i grandi che i bambini. E naturalmente i castelli di sabbia.

Ma il gioco per eccellenza, che si fa sulla riva con la sabbia bagnata è la costruzione di castelli.

Genitori, amici, fratelli, quando è il momento di costruire con la sabbia, tutti si uniscono ed il gruppo di lavoro si fa numeroso, È un momento di aggregazione pura, dove i genitori sono tutti per i bambini, e si trascorrono momenti davvero indimenticabili.

E allora preparate tutta l’attrezzatura. Le vacanze sono alle porte.

L’Hotel Sporting vi aspettando tutti, grandi e piccini. Per una vacanza in famiglia di puro divertimento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *